Eliminatorie CS Giovanile a squadre

BY IN Home, News NO COMMENTS YET

Sabato 9 e domenica 10 novembre si sono svolte le eliminatorie del Campionato Svizzero a squadro giovanile.

La manifestazione era prevista alla piscina comunale di Chiasso con 8 corsie a disposizione invece, a causa dell’indisponibilità di questa, le gare si sono svolte nella piscina scolastica di Mendrisio con solo 4 corsie a disposizione. Ringraziamo subito le società organizzatrici, Mendrisiotto Nuoto, Società Nuoto Mendrisio e Società Nuoto Chiasso, nelle persone dei genitori e dei dirigenti che si sono messi a disposizione affinché la manifestazione avesse una buona riuscita e, dobbiamo, dire così è stato!!!!

Gli atleti aventi diritto alla partecipazione erano i nati nel 2004 e più giovani; la NUM ha schierato 3 formazioni nel settore femminile e 1 formazione nel settore maschile.

Fatto salvo gli obbiettivi individuali di ciascun atleta, le ambizioni delle varie squadre erano sicuramente diverse con la formazione 1 delle femmine alla ricerca della qualificazione per la finale del 7 dicembre a Baar.

E cosi, dovrebbe essere stato.

Infatti, le ondine Agata Bonoli, Giulia Capuano, Lucia Angeretti, Matilde Bonoli e Giovanna Cavadini gareggiando quasi sempre al meglio dei propri record personali hanno totalizzato un punteggio tale da consentire loro la partecipazione alla finale.

Nel dettaglio Agata Bonoli ha frantumato i propri record personali nei 400 e 800 sl e 200 misti, così come Giulia Capuano nei 50, 100 e 200 sl.

Matilde Bonoli si è espressa ad alti livelli nei 100 e 200 dorso, ribadendo tempi di assoluto valore e nuotando ottimamente i 100 e 400 misti.

Gare dei misti nelle quali si è molto ben comportata anche Giovanna Cavadini con record personale nei 100, Giovanna che ha poi ben nuotato anche le gare a rana.

Ottimo contributo, nonostante qualche problema fisico, anche da parte di Lucia Angeretti che ha nuotato i 200 delfino con generosità e spirito di sacrificio.

Per loro, come già detto finale MERITATISSIMA!!!

Nelle altre formazioni numerosi sono state le migliori prestazioni personali nello specifico Sheila Canevese nei 100 e 200 misti, Sofia Crestale nei 100 rana e 100 misti, Aurora Ferlito nei 100 e 200 sl, Elisa Gulfi nei 100 e 200 dorso, Martina Merli nei 400sl e 200 misti, Nina Milan nei 200 sl, Emma Milan nei 200 misti, Chiara Riva nei 100 delfino e 100 mista e Rossi Elisabetta nei 100 dorso e Francesca caso nei 400 sl.

Buoni riscontri tecnici anche nel settore maschile dove Simone Alberti, dopo un sabato sotto tono, si è ripreso nelle gare di domenica sfiorando il proprio record nei 200 misti e centrandolo nei 100.

Un meritato plauso va anche agli altri componenti della formazione maschile ovvero, Dilan Barro, Simone Calandra, Denis Giger, Samuel Montorfano, Ethan Pezzi, Enea Solcà e Ascanio Tresca, tutti autori di record personali nelle gare alle quali hanno partecipato.